Ravioli bicolore e pasta fresca colorata fatta in casa

I ravioli bicolore sono la rivisitazione di un classico primo piatto delle feste perché sono buonissimi e comodissimi quando si è in tanti.

Io li preparo sempre una settimana in anticipo, li congelo e li cuocio direttamente in acqua bollente.

Si possono farcire in tantissimi modi: con verdure, con pesce, ma io amo il raviolo classico con ricotta.

Questi ravioli fatti in casa sono buoni, ma anche scenografici in quando sono decorati e bicolore.

Il procedimento è molto semplice, ma lascerà tutti i commensali a bocca aperta.

Io ho preparato l’impasto base con farina e uova e l’impasto verde con l’aggiunta di spinaci lessi.

Puoi colorare l’impasto anche di rosso aggiungendo a 100 g di farina e 1 uovo 3 cucchiai di concentrato di pomodoro.

Si tratta di una pasta fresca colorata a strisce e ripiena, ideale per i pranzi di Natale, Pasqua, delle feste, ma anche delle domeniche in famiglia o con amici.

Provaci! È una gran bella soddisfazione!

Ingredienti per 50 ravioli

👉Per l’impasto base

  • 500g di farina 00
  • 5 uova

👉Per l’impasto verde

  • 100g di farina 00
  • 1 uovo
  • 50g di spinaci lessi

👉Per il ripieno

  • 400g di ricotta vaccina
  • 60g di parmigiano 
  • sale, pepe, noce moscata 
  • prezzemolo

Guarda la ricetta dei ravioli bicolore

📌 👍 Seguimi su Facebook – https://www.facebook.com/ricettetestate
📌 👍 Seguimi su Instagram – https://www.instagram.com/ricettetestate

Strumenti per la realizzazione

Torna su